Fuorifest: rassegna "books - Incontri con gli autori"

Giovedì 11 aprile, ore 18,00 presso Palazzo Guglielminetti in via U. Calosso 5 (nei pressi del Battistero di piazza I maggio), il primo appuntamento della rassegna "books - incontri con gli autori", all'interno del ciclo di eventi di FUORIFEST, organizzato dall'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Asti, A.S.T.I. FEST e Letteratura Alternativa Edizioni, quale anteprima del Festival dell'Architettura Astigiano 2019 (11-26 maggio).

Verrà presentato il libro "Cronofagia" di Davide Mazzocco, D Editore.


IL LIBRO
Ogni giorno i poteri che governano la nostra società architettano raffinati stratagemmi per sottrarci porzioni sempre più importanti di tempo: dalla burocrazia all’intrattenimento, passando per l’erosione del confine tra tempo libero e tempo dedicato al lavoro, il capitalismo oggi si nutre della nostra attenzione, della monetizzazione di sentimenti come l’amore e l’amicizia e dell’esibizione di passioni politiche, hobby e idiosincrasie.
La Cronofagia è una forma di predazione capace di proporsi con i volti rassicuranti del progresso, della libertà d’espressione e dell’intrattenimento, un’appropriazione costante e pervasiva che mercifica segmenti sempre più ampi delle nostre vite. Dalla riduzione del sonno alle incombenze burocratiche riversate sulle masse, dalla diffusione dei social network alla fine dei tempi morti, dalle tecnodipendenze ai nontempi dei nonluoghi, dalle vacanze all’erosione della memoria, Cronofagia indaga come il capitalismo depreda le masse del proprio tempo.

LA LOCATION
Sito in Via Umberto Calosso 5 in Asti, Palazzo Guglielminetti era la residenza privata del noto scenografo e pittore astigiano Eugenio Guglielminetti, ed è ora proprietà del nipote, il pittore surrealista Domenico Guglielminetti. Attualmente è la sede legale e operativa della Casa Editrice astigiana LETTERATURA ALTERNATIVA EDIZIONI.
L’edificio è dei primi del novecento e tutte le decorazioni interne in stile liberty sono di notevole interesse. Una porta robusta in legno antico con due volti di leoni saluta l’ingresso degli ospiti. All’interno del palazzo si è accolti da una struttura ad arco in fine legno lavorato che precede un atrio caratterizzato da meravigliose volte a cassettoni intarsiati; accanto si trovano gli uffici della Casa Editrice LETTERATURA ALTERNATIVA EDIZIONI, situati in un locale di forma esagonale con stupende vetrate lavorate e decorate. Procedendo all’interno del fabbricato si trova il magnificente salone novecentesco con inserti lavorati a mano da antichi artigiani e una lunga credenza decorata; infine, in una stanza con il tetto scolpito di color bianco, è stata realizzata la Book Room Therapy, una saletta metafisica dedicata alla biblioterapia.
Vai all'inizio della pagina