da La nuova provincia del 4 novembre 2020

 

Consegnati gli attestati a 26 neo operatori socio-sanitari

Terminato il corso di formazione professionale organizzato dal Polo universitario astigiano e finanziato dalla Regione Piemonte

Ventisei nuovi operatori socio sanitari hanno conseguito la qualifica professionale al termine del corso di formazione professionale organizzato dal Polo universitario Rita Levi Montalcini (in collaborazione con Irecoop, Comune di Asti e Asl) e interamente finanziato dalla Regione Piemonte.
Dalla fine del 2018, il consorzio Uni-Astiss, che gestisce a livello amministrativo il Polo universitario, è infatti anche agenzia formativa accreditata presso la Regione Piemonte. L’obiettivo è puntare sulla formazione di profili professionali utili al territorio e alla sua economia.
La cerimonia di consegna degli attestati si è svolta oggi pomeriggio in aula magna nel rispetto del protocollo anti Covid, alla presenza del presidente del consorzio Asti Studi Superiori Mario Sacco, del presidente della commissione esaminatrice Franco Alessandro Fava (docente dell’università degli Studi di Torino e della Pontificia università salesiana), del responsabile organizzativo del corso Luigi Graglia, del direttore del Polo universitario Francesco Scalfari e dei responsabili Irecoop Piemonte...

 

continua a leggere su La nuova provincia

 

 

Vai all'inizio della pagina