da AT news del 19 novembre 2020

Sessione di laurea a distanza per 18 neo dottori in Infermieristica, tre candidati si sono laureati con il massimo dei voti 110 e lode, dodici coloro che hanno ottenuto votazioni finali oltre il 100/100. Quindici sono femmine, i restanti maschi. Tutti hanno già presentato i documenti per l’iscrizione all’albo degli infermieri professionali. Tutti, inoltre, sono residenti in Asti e in comuni dell’astigiano.

I neo dottori hanno ricevuto le congratulazioni della commissione che li ha esaminati in due sessioni entrambe on line. Soddisfatti i responsabili del corso, i relatori impegnati nella discussione ed i membri della commissione.

Il presidente del consorzio Astiss, Mario Sacco così ha commentato: “faccio i miei personali complimenti ai neo infermieri e alle loro famiglie; in questo periodo in cui il sistema sanitario e il personale medico sono messi sotto pressione per la pandemia di Coronavirus, avere a disposizione giovani preparatati e professionali è sicuramente di buon auspicio per potenziare le attività di assistenza e cura nei reparti e nelle situazioni dove c’è più bisogno”.
 
Continua a leggere su ATNews

 

Vai all'inizio della pagina