www.tergeo.it

 

Venerdì 8 Luglio 2016 si riunirà ad Asti il Comitato Tecnico Scientifico TERGEO. E’ la prima volta che si riunisce in Piemonte.

 

Tergeo è un progetto promosso da Unione Italiana Vini ed è un progetto che ha lo scopo di  raccogliere e divulgare soluzioni innovative, tecnologiche e gestionali, per migliorare la sostenibilità dell’impresa vitivinicola.

La sostenibilità è diventata un tema ineludibile per tutti i settori produttivi La realtà vitivinicola italiana ha ben compreso l’esigenza di rispondere alla sfida della sostenibilità

L’industria vitivinicola deve articolare con chiarezza il suo obiettivo di contribuire in maniera positiva al benessere ambientale, economico e sociale a livello locale, nazionale ed internazionale

Tergeo promuove la condivisione di ricerca teorica e applicata da parte degli attori che a tutti i livelli costituiscono la filiera: le imprese vitivinicole con le loro esigenze, i fornitori con le risposte tecnologiche, la comunità scientifica con le proprie ricerche e sperimentazioni.

Per garantire alle imprese che quello che viene definito e applicato in Tergeo è opera di un’attenta valutazione tecnica e scientifica, è stato costituito un Comitato composto da imprese associate a UIV, da ricercatori impegnati in campo viticolo ed enologico e da rappresentanti delle istituzioni.

Aderiscono al progetto Tergeo infatti  le imprese vitivinicole la ricerca scientifica e universitaria i fornitori di prodotti e servizi per la vitivinicoltura, le associazioni di categoria le istituzioni (Ministeri, Regioni, Unione Europea, ecc.)

Il motore del progetto Tergeo è il Comitato tecnico-scientifico, che ha il compito di far emergere le esigenze del settore e individuare le soluzioni. Il Comitato Tergeo riunisce attorno allo stesso tavolo ricercatori e direttori di aziende vitivinicole, oltre ai rappresentanti istituzionali.

Il Comitato Tergeo si compone di 29 membri, di cui 13 sono rappresentanti del mondo scientifico e altrettanti sono dirigenti e tecnici delle aziende vitivinicole socie di Unione Italiana Vini o aderenti al sistema Tergeo. La partecipazione dei tecnici assicura la concretezza e praticità dei temi affrontati e, al tempo stesso, la presenza della ricerca garantisce la correttezza scientifica delle risoluzioni che saranno adottate.

 

I membri del comitato si incontreranno venerdì 8 Luglio 2016

presso il Polo Universitario di Asti Studi Superiori

 

sede del Corso di Laurea Magistrale Interateneo (Torino, Milano, Palermo, Sassari Foggia) in Scienze viticole enologiche

Alla guida del Comitato, per i prossimi due anni, ci sarà il Prof. Vincenzo Gerbi (Università di Torino), che è subentrato al Prof. Osvaldo Failla (Università di Milano).

Entrambi sono Docenti del Corso di laurea magistrale con sede ad Asti.

 

Per approfondire:

Asti Studi Superiori - Polo universitario e culturale
Università di Torino - DISAFA - sede di Asti
Corso di Laurea Magistrale in Scienze Viticole Enologiche
Piazzale De Andrè - 14100 ASTI
Tel:011/6706887

Vai all'inizio della pagina