“Migrazioni e accoglienza come elemento di sviluppo locale per la messa in sicurezza del territorio e l’economia agricola”

 mercoledì 12 Dicembre 2018, alle ore 9.30 presso il Centro Culturale San Secondo, Via Carducci 24, Asti
 
 
Programma:
ore 9.30
- Presentazione dei risultati raggiunti con il Progetto BARAKA
 
ore 10
- Alessandro Durando - presidente provinciale CIA (Confederazione Italiana Agricoltori)
“La necessità di formare manodopera straniera per la sostenibilità del sistema agricolo locale”
 
- Marisa Varvello - Sindaco di Chiusano d’Asti e referente progetto SPRAR Agape
“Un patto per la messa in sicurezza del territorio fra enti locali e rifugiati, in una logica di reciproca
mutualità”
 
- Augusto Grinzi e Ruben Bianchetti - Referenti Progetto H-2020 RURITAGE (Rural Regeneration
Through Systemic Heritage-led Strategies)
“L'accoglienza dei migranti in sinergia con il patrimonio culturale come motore di sviluppo per le
aree rurali“
 
modera:
Alberto Mossino - PIAM onlus
 
 
Vai all'inizio della pagina